Crowdfunding

Crowdfunding

Se vuoi sostenere le nostre battaglie e le nostre idee puoi farlo anche dandoci un contributo economico.

Dona

Sostieni i Giovani Democratici di Milano

Ogni contributo, piccolo o grande che sia, per noi sarà importante per comunicare meglio e con più forza le nostre battaglie. Le istanze della nostra generazione sono troppo importanti per rimanere nel silenzio, vogliamo arrivare ad ogni ragazzo e ragazza, consapevoli del fatto che il mondo lo si può cambiare solamente quando si è tutti uniti.

Ogni singolo centesimo verrà utilizzato nell’interesse esclusivo dei Giovani Democratici Milano Metropolitana.

Puoi donare anche tramite il nostro IBAN:
IT47C0503401741000000020240
Intestatario: Giovani Democratici Milano Metropolitana

Dona

SOSTIENI I GIOVANI DEMOCRATICI DI MILANO

Ogni contributo, piccolo o grande che sia, per noi sarà importante per comunicare meglio e con più forza le nostre battaglie. Le istanze della nostra generazione sono troppo importanti per rimanere nel silenzio, vogliamo arrivare ad ogni ragazzo e ragazza, consapevoli del fatto che il mondo lo si può cambiare solamente quando si è tutti uniti.

Ogni singolo centesimo verrà utilizzato nell’interesse esclusivo dei Giovani Democratici Milano Metropolitana.

Puoi donare anche tramite il nostro IBAN:
IT47C0503401741000000020240
Intestatario: Giovani Democratici Milano Metropolitana

Dona

 

Gli ultimi articoli della Redazione

Giovani Democratici

Ecco perché ho votato a favore della mozione che condanna le violenze contro Israele

di Federico Bottelli Non è semplice Una delle questioni più intricate degli ultimi decenni è sicuramente la crisi israelo-palestinese, che riguarda la vita di milioni…
25 Aprile e 1 Maggio
Giovani

Ora il mondo è nostro: prendiamocelo

di Serena Gherghi e Michele Landolfo   Domandandoci se delle semplici parole come “dopo due anni di pandemia” potessero generare delle riflessioni nella nostra generazione:…
Neutralità ucraina
Politica Estera

La neutralità dell’Ucraina per la Russia

di Simone Suzzani Di fronte all’aggressione russa di giovedì ai danni dell’Ucraina possiamo solo essere indignati e preoccupati per il popolo ucraino, però come si…