Circolo Adda Martesana

Circolo Adda Martesana

Da Segrate a Cassano d'Adda, da Settala a Pozzo d'Adda, siamo una comunità di ragazzi under 30 che si impegnano quotidianamente per migliorare il nostro territorio.

Scopri dove siamo

Circolo Adda Martesana

I Giovani Democratici Adda Martesana nascono dall’unione di vari circoli GD presenti nelle città della nostra zona come Segrate, Cernusco sul naviglio, Carugate, Vimodrone e Cassina. La fondazione dell’attuale circolo risale al dicembre del 2017 e oggi abbiamo iscritti in gran parte dell’Adda Martesana.

Diverse sono le iniziative che in questi anni abbiamo attuato: nel 2019 abbia proposto la Mozione Ambiente, facendola approvare in molti comuni della nostra zona e chiedendo loro di dichiarare l’emergenza climatica e ambientale, ottenendone l’approvazione laddove siamo in maggioranza e opposizione.

La Martesana e l’Adda ci danno ottimi spunti di riflessione: abbiamo infatti organizzato alcuni incontri sulla situazione tra Iran e Stati Uniti o per discutere delle Elezioni Statunitensi del novembre 2020.

Grandi giocatori di Risiko, siamo particolarmente combattivi per difendere i nostri valori, come quando nel settembre 2020 abbiamo condannato l’episodio di caporalato avvenuto all’interno di un’azienda del nostro territorio.

D’estate, veniteci a trovare con il nostro Bar alla Festa dell’Unità di Melzo, pronti a servirvi le migliori birre e cocktail. Potremmo litigare per quanto riguarda le playlist di sottofondo.

Puoi scriverci a:
gdmilanomet@gmail.com

Circolo Adda Martesana

Il Segretario

Ciao, sono Andrea Brambilla e considerata l’età del mondo, si può affermare come sia nato di recente, anche se comunque il 1996 era lo scorso millennio. Sono nato e cresciuto a Cernusco sul Naviglio.

Geografo laureato, attualmente sto studiando GeoUrbanistica presso l’Università degli Studi Bergamo.
Credo che l’urbanistica debba – come prima missione – creare spazi che siano socialmente ed ambientalmente sostenibili.
Sono attivo politicamente dal 2017 e nel volontariato sanitario dal 2014.

Nel tempo libero curo Bonsai e coltivo di piante di peperoncino. Di carattere mite, divento competitivo – e non sempre politicamente corretto – solo quando si gioca a Risiko.

Gli ultimi articoli della Redazione

Gino Strada
Diritti e Parità

Gino Strada, a un mese della scomparsa

di Arianna Curti e Edoardo Cavaleri La scomparsa di Gino Strada ha lasciato un vuoto difficilmente colmabile per tutti coloro che credono nella cooperazione internazionale.…
storia Afghanistan
Politica Estera

Afghanistan, una storia non semplice (Parte II)

di Ilaria Piromalli “Sappi, novizio, che le sciocchezze sono più che necessarie sulla Terra. Sulle sciocchezze è basato il mondo e, forse senza di esse,…
Afganistan storia
Politica Estera

Afghanistan, una storia non semplice (Parte I)

di Ilaria Piromalli In un articolo che ancora fa la sua straordinaria figura, anche perché firmato da uno dei più influenti storici del Medio Oriente,…